martedì 18 maggio 2010

Le 10 regole per portare Fido al mare con tutta la famiglia


Cosa c'è di più divertente che andare con i propri figli al mare? 
Andarci con i bambini ed il cane e questa è la stagione perfetta per organizzare una gita in spiaggia, il sole non è ancora rovente e non c'è troppa folla, quindi, se siete più fortunati di me ed il mare dista pochi chilometri, fateci un pensierino ne beneficerà tutta la famiglia.

LE 10 COSE DA SAPERE PER PORTARE FIDO AL MARE
  1. Verifichiamo che la spiaggia dove andremo accetta i cani altrimenti rischiamo di dover tornare a casa con la "coda fra le gambe!"
  2. Portiamo tutto il necessario per rendere la giornata divertente e rilassante per bipedi e quadrupedi quindi non dimentichiamo acqua fresca e scodella, ombrellone e asciugamano per il riposino e ovviamente il necessaire per la raccolta dei bisognini
  3. Non lasciamo Fido solo in macchina, neanche per brevi periodi, il sole anche se tiepido trasforma l'auto in un forno rovente e letale
  4. Facciamo attenzione a non lasciarlo correre in spiaggia troppo a lungo, anche lui viene fuori dal lungo inverno e le sue articolazioni potrebbero risentirne, sarebbe utile prima una breve passeggiatina per scaldare i muscoli
  5. Non fategli bere troppa acqua salata, potrebbe provocargli vomito o diarrea
  6. Se il vostro è un cucciolo, evitate, se possibile, che ingurgiti troppa sabbia potrebbe causargli un bel mal di pancia!
  7. Attenzione a non lasciarlo camminare a lungo su pavimenti o asfalti bollenti potrebbe ustionarsi le zampette
  8. Non lasciamolo solo, ricordiamo che per lui è un posto nuovo e preso da odori e rumori nuovi potrebbe allontanarsi
  9. Al rientro a casa ispezioniamo bene bene le sue zampe per assicurarci che non vi siano vetri o frammenti di conchiglie che potrebbero ferirlo.
  10. Se ha fatto un tuffo in mare sciacquatelo con acqua dolce e spazzolatelo, la salsedine irrita la sua cute

Giunti sul posto diamo libero sfogo alla voglia di gioco ma ricordiamoci di rispettare chi condivide la spiaggia con noi, quindi conteniamo l'esuberanza di Fido soprattutto se la sua indole è possente!. In alcuni casi tenerlo sotto controllo è una buona regola anche se  il cane è di piccola taglia: quando ero piccola avevo una pechinese che veniva ovviamente in vacanza al mare con noi, in spiaggia la conoscevano un pò tutti per la sua incontenibile esuberanza. Ogni volta che si arrivava al mare era solita correre a 1000 km/h "sgommando" sotto ogni ombrellone e alzando una quantità imbarazzante di sabbia..ecco questo andrebbe evitato!.

4 commenti:

  1. Your blog is too outstanding and eye catching,you should try website to increase visitor.

    RispondiElimina
  2. io vado in una spiaggia per cani , si chiama Baubeach , vicino Roma è bellissima ! sono attrezzatissimi :) c'è il bar con snek per noi e per i cani , l'acqua fresca con le ciotole ..l'ombrellino per il cane e anche la doccia per il nostro amico :) Lilly si diverte da matti !

    RispondiElimina